Alma Technology

La tua Web Agency a Roma

Realizzazione Siti Web

Posizionamento SEO

Social Media Marketing

Contattaci
Troviamo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze di visibilità online.

+39 392 93 23 730

info@almatecsrl.com

P. delle Crociate, 11 00162-Roma

+39 3929323730

Piazza delle Crociate, 11 00162 ROMA

Top

Il mercato business è interessato a Windows 10: la piattaforma più globale di sempre

Microsoft

Il mercato business è interessato a Windows 10: la piattaforma più globale di sempre

Windows 10 sta generando un importante successo, il quale è dovuto soprattutto agli utenti business. Questa novità dà avvio ad una nuova era per il sistema operativo in questione e per l’intera produzione software Microsoft. Sono passati pochi mesi dal suo lancio, eppure in questo breve arco temporale ha raggiunto un alto numero di dispositivi, oltre 110 milioni, che hanno adoperato la nuova piattaforma.

Ma in cosa consiste la nuova strategia di Microsoft? Quali sono le principali novità? Innanzitutto Windows 10 rappresenta, per Microsoft, un approdo di un viaggio intrapreso con Windows 8.1. Questo sistema operativo è stato realizzato con il mero obiettivo di soddisfare le esigenze di una grande vastità di utenti poiché l’esperienza d’uso è ottimizzata per ogni tipologia di dispositivo utilizzato.

Si parla di un’unica piattaforma software che coprirà un ventaglio di prodotti dalle caratteristiche più disparate, attraverso nuove funzionalità, un’interfaccia rinnovata e un unico store digitale, dove gli utenti possono trovare tutte le applicazioni, sia quelle tradizionali, sia quelle ottimizzate per i dispositivi dotati di touchscreen; infatti, Windows 10 è la prima versione veramente multipiattaforma, in quanto può essere installata non solo su smartphone, tablet, notebook, ibridi e PC, ma anche su console e grandi schermi touch offrendo così nuove funzionalità che permettono di ampliare la produttività sia sul lavoro che nella vita personale.

Il numero delle edizioni di Windows 10 sono sette, tra cui: Home, Mobile, Pro, Enterprise, Education, Mobile Enterprise e IoT Core, ognuna delle quali edizioni è pensata e ottimizzata per singoli dispositivi specifici, in modo da soddisfare le diverse esigenze di tutte le tipologie di utenti.

L’azienda di Redmond ha reso l’upgrade alla nuova versione di Windows 10 completamente gratuito per tutti gli utenti in possesso della regolare licenza di Windows 7, Windows 8.1 o della Windows Phone 8.1; per tutti quegli utenti invece che non vogliono o non possono aderire all’offerta di aggiornamento gratuito potranno direttamente acquistare l’edizione che più desidera: per esempio, in Italia, la versione Windows 10 Home è disponibile al prezzo di 135 euro, mentre la Windows 10 Pro disponibile a 279 euro.

Il punto di svolta è che questa novità abbraccia e interessa non solo le utenze consumer ma anche, e soprattutto, le utenze business. Come ho già annunciato poc’anzi, tra i numerosi utenti che hanno scelto di utilizzare Windows 10, quattordici milioni sono client business. In particolar modo, in base alle risposte dell’indagine di Forrester Research il 49% degli utenti business intervistati avrebbe in mente, per l’anno 2016, di passare a Windows 10. L’interesse del mondo aziendale per questa nuova versione è, quindi, molto forte proprio perché il nuovo sistema operativo combina i vantaggi di Windows 7 con quelli di Windows 8 migliorando contestualmente anche la sicurezza.

No Comments

Post a Comment