Alma Technology

La tua Web Agency a Roma

Realizzazione Siti Web

Posizionamento SEO

Social Media Marketing

Contattaci
Troviamo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze di visibilità online.

+39 392 93 23 730

P. delle Crociate, 11 00162-Roma

+39 3929323730

Piazza delle Crociate, 11 00162 ROMA

Top

Profilo Instagram per le aziende: alcuni consigli

profilo instagram

Profilo Instagram per le aziende: alcuni consigli

Alcuni consigli per gestire il proprio profilo Instagram

Sempre più aziende decidono di approdare su tutti quei social network che si basano sull’elemento visivo. Ma anche all’interno di questi canali è importante mantenere una propria brand identity e seguire delle regole ben precise. Ecco quindi una serie di consigli per gestire al meglio il proprio profilo Instagram.

La prima cosa da considerare per ottenere successo con un profilo Instagram, che sia aziendale o personale, è quella di creare un proprio stile. La tipologia di profilo e la sua organizzazione devono rispecchiare l’identità del brand o della persona, in modo tale da essere riconoscibili e riconducibili ad essi.

Un elemento molto importante è quindi la composizione del profilo. Essa riguarda la visualizzazione degli elementi disposti all’interno della pagina e può essere cambiata a seconda delle proprie scelte di stile. Ad esempio, si può stabilire una certa relazione tra il soggetto della foto e l’ambiente, oppure possono essere utilizzati appositamente formati orizzontali e verticali di fotografie. Inoltre, si può decidere di impostare una gamma di colori come sfondo a seconda del modo in cui ci si vuole rivolgere al pubblico o alla propria identità. Colori vivaci o minimali, a voi la scelta, purché rispetti la personalità di ciò che il profilo rappresenta.

I colori sono quindi un elemento ulteriormente fondamentale per generare coerenza sul proprio profilo di Instagram, soprattutto nel momento in cui determinati colori si associano all’identità del brand. Dando un’occhiata al profilo di Coca-Cola possiamo vedere, ad esempio, che la componente del colore rosso è assolutamente immancabile. Il rosso è infatti il colore che meglio identifica il brand della famosissima bevanda.

Assieme ai colori, anche i caratteri delle scritte presenti nelle foto deve veicolare coerenza e familiarità. Se si ama inserire scritte o citazioni per poi ripubblicarle sul proprio profilo, sarebbe bene scegliere sempre lo stesso font, soprattutto nel caso in cui si abbia a che fare con un brand.

Su Instagram è possibile utilizzare dei filtri che vanno a modificare notevolmente le immagini. Applicarli per migliorare le proprie foto, senza esagerare, è un buon metodo per rendere più professionali le immagini. Attenzione però a non utilizzare filtri che vadano ad allontanarsi dall’identità del brand.

Oltre all’immagine, attraverso Instagram si può comunicare tramite le didascalie. Con esse è importante mantenere il tono di voce che si vuole avere nei confronti dei clienti, al fine di coinvolgerli al meglio ed interagire con loro. Un brand destinato ai giovani, ad esempio, non deve utilizzare toni troppo formali, ma invitare all’azione il proprio pubblico, con commenti e menzioni. Se non si vuole che la didascalia venga tagliata nell’anteprima presente nella home, è bene rimanere nel limite dei 2000 caratteri, ovvero circa tre righe di testo.

Ultimo elemento da non sottovalutare? Gli hashtag! Con questo strumento si può ottenere maggiore visibilità e riuscire a partecipare ai trend del momento sul social network.

Attraverso una content strategy ben studiata, coinvolgendo i giusti influencer e seguendo questi semplici consigli, si può quindi curare al meglio il proprio profilo Instagram.

Share
No Comments

Post a Comment

Centro Preferenze Privacy

    Strettamente necessari

    Cookie che sono indispensabili per il corretto funzionamento del sito

    gdpr, lead_session, PHPSESSID, wp_lead_uid

    Analisi Statistica e Prestazioni

    Questi cookie sono utilizzati per tracciare l'interazione degli utenti e per identificare possibili problemi di funzionamento del sito. Questi cookie ci aiutano a migliorare il nostro servizio fornendoci dati analitici so come gli utenti utilizzano questo sito.

    _ga, _gid, _gat, inbound_referral_site, __utma, __utmb, __utmb, __utmt_UA-8569402-8, __utmz

    Servizi HelpDesk

    Questi cookie permettono di fornire i servizi di help desk online tramite servizi offerti da terze parti

    __zlcmid