Alma Technology

La tua Web Agency a Roma

Realizzazione Siti Web

Posizionamento SEO

Social Media Marketing

Contattaci
Troviamo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze di visibilità online.

+39 392 93 23 730

info@almatecsrl.com

P. delle Crociate, 11 00162-Roma

+39 3929323730

Piazza delle Crociate, 11 00162 ROMA

Top

Instagram cambia algoritmo

Aggiornamento Instagram

Instagram cambia algoritmo

Ecco le principali novità

Dopo le numerose critiche ricevute a seguito dei cambiamenti grafici, che hanno portato il social network a mutare vistosamente il layout interno e il logo, Instagram cambia algoritmo.

La novità è molto semplice: se fino ad oggi le foto e i video degli utenti erano visualizzati in base al loro ordine di pubblicazione, con l’introduzione del nuovo algoritmo ogni contenuto sarà mostrato a seconda della sua popolarità. L’ordine cronologico è stato quindi abbandonato, scatenando non poche polemiche nella fitta rete degli utenti del social, che sono circa 400 milioni.

Ma quali sono le principali novità introdotte da questo nuovo meccanismo?

Per prima cosa, è bene evidenziare un funzionamento sempre più vicino alle modalità operative di Facebook. Nel 2009, infatti, il popolarissimo social network creato da Mark Zuckeberg cambiò il modo di mostrare le notizie nella home page, dando spazio a tutti i contenuti che potevano essere più affini agli interessi degli utenti. Di fatto, venne eliminato il principio dell’ordine cronologico dei post visualizzati.

Questo cambiamento generò un visibile aumento della permanenza degli utenti sul sito stesso e dato che, come è ben noto, Facebook e Instagram appartengono allo stesso proprietario, anche il team del social network dedicato agli amanti delle foto ha deciso di introdurre un cambiamento analogo.

Il nuovo algoritmo funziona in base ai like che vengono messi dagli utenti, ai profili che vengono seguiti e visualizzati con più frequenza e su una serie di principi che determinano il modo in cui le immagini più rilevanti per l’utente saranno visualizzate dallo stesso.

La soluzione è stata adottata poiché, come affermato dal CEO di Instagram, solitamente ogni persona presente sul social perde circa il 70% dei post pubblicati dagli utenti che segue. Inoltre, l’aumento della permanenza, che questo cambiamento potrebbe generare, sarebbe un’ottima fonte di guadagno per tutti quegli inserzionisti che si stanno spostando su questa community.

Come affermano i portavoce del social network, questo aggiornamento sarà diffuso entro un mese dalla sua sperimentazione a tutti gli utenti. Alla notizia “Instagram cambia algoritmo” molto di loro, però, hanno mostrato un certo disappunto, esprimendo lamentele per tornare al vecchio funzionamento.

No Comments

Post a Comment