Alma Technology

La tua Web Agency a Roma

Realizzazione Siti Web

Posizionamento SEO

Social Media Marketing

Contattaci
Troviamo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze di visibilità online.

+39 392 93 23 730

info@almatecsrl.com

P. delle Crociate, 11 00162-Roma

+39 3929323730

Piazza delle Crociate, 11 00162 ROMA

Top

Google Assistant: un nuovo assistente virtuale

google-assistant-assistente-digitale

Google Assistant: un nuovo assistente virtuale

Arriva Google Assistant: il nuovo assistente virtuale di Google

La notizia di cui vi vogliamo parlare questo venerdì riguarda l’evoluzione dell’Intelligenza Artificiale all’interno di Google. Proprio in questo giorni, infatti, Big G ha presentato al proprio pubblico, tramite Google Allo e Google Home, il suo nuovo assistente virtuale: Google Assistant.

Cos’è Google Assistant?

Google Assistant è l’assistente virtuale su cui Google sta basando tutta la sua produzione, sia dal punto di vista dell’hardware sia, ovviamente, del software. Questo assistente virtuale è pensato per essere utilizzato nella vita quotidiana dell’utente, pronto a vivere in maniera sempre più tecnologica.

Il nuovo punto forte di Big G è stato svelato al pubblico in occasione della presentazione degli smartphone di casa Google, ovvero il Google Pixel e il Google Pixel XL, che segnano l’abbandono definitivo al marchio Nexus.  Per mostrare le potenzialità dell’assistente virtuale, sono stati utilizzati due ulteriori prodotti, ovvero Google Allo e Google Home. Nel dettaglio, Google Allo è una applicazione di messaggistica molto simile a messenger, dotato di una tecnologia di apprendimento automatico che gli permette di imparare preferenze e abitudini dell’utente che lo utilizza. Google Home, invece, può essere definito come un assistente intelligente destinato alla casa, che ha l’obiettivo di facilitare la sua gestione collegandosi con elettrodomestici e dispositivi compatibili. Ma vediamo nel dettaglio le caratteristiche del nuovo assistente digitale, di cui i due prodotti appena citati sono solo un supporto ulteriore.

Come funziona Google Assistant?

google assistant

Questo nuovo assistente di Google è uno strumento che può essere definito come il proprio “Google personale“. Esso si attiva grazie al comando vocale “OK Google“, che ci permette di chiedere qualsiasi cosa all’assistente. Il nuovo prodotto è stato creato appositamente per imparare a conoscere le abitudini dell’utente che andrà ad utilizzarlo, nonché le sue preferenze. Un assistente virtuale che ha l’obiettivo di imparare sia il modo di scrivere sia il linguaggio dell’utilizzatore, così da riuscire ad interpretare nella maniera giusta ogni sua richiesta attivata tramite i comandi vocali.

Il nuovo prodotto, nonostante non sia stato esplicitamente presentato come tale, sembra essere il sostituto di Google Now, l’assistente digitale utilizzato fino ad oggi da tutti gli utenti dei dispositivi Android. La nuova creazione di Google, per ora, è parte integrante solamente degli smartphone Pixel, ma si crede che presto sarà portata su ogni dispositivo Android. Da non sottovalutare, poi, una piccola ma importante news diffusa da Android World in questi giorni. Sembrerebbe, infatti, che l’esclusivo Google Assistant riesca a funzionare perfettamente anche su un Huawei Nexus 6P (anche se tramite una recovery modificata!).

E voi cosa ne pensate del nuovo assistente virtuale creato da Big G? In attesa del suo arrivo anche in lingua italiana, aspettiamo i vostri pareri!

 

 

No Comments

Post a Comment