Alma Technology

La tua Web Agency a Roma

Realizzazione Siti Web

Posizionamento SEO

Social Media Marketing

Contattaci
Troviamo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze di visibilità online.

+39 392 93 23 730

info@almatecsrl.com

P. delle Crociate, 11 00162-Roma

+39 3929323730

Piazza delle Crociate, 11 00162 ROMA

Top

Come creare un articolo su WordPress

Come si crea un articolo su WordPress?

La creazione di un articolo su WordPress è una delle azioni più diffuse che si possono mettere in atto all’interno di questa piattaforma di CMS.

In questa guida cercheremo di fornirvi maggiori informazioni sugli articoli e sulla loro costruzione, affinché i contenuti all’interno del vostro sito possano essere veicolati nel migliore dei modi.

Quali sono le mosse da fare per scrivere un articolo? Vediamole passo per passo.

Creazione di una categoria. Prima di iniziare a produrre contenuti per il proprio sito, bisogna avere bene in mente la sua struttura, ovvero la sua organizzazione interna in base agli argomenti che andrà a trattare. Il Menù degli articoli dovrà prevedere, quindi, una serie di categorie che faranno da “contenitori” a determinati contenuti pertinenti. Per creare una categoria è sufficiente cliccare sulla voce Articoli presente sulla barra di amministrazione a sinistra dello schermo e selezionare la voce Categorie.

articolo su wordpress categoria

Successivamente è necessario decidere il nome della categoria, lo slug, ovvero la URL, la sua descrizione e la pagina “genitore” nel caso in cui questa sia una sottocategoria di una categoria creata precedentemente.

Articolo su WordPress: creare una categoria

Aggiungere un nuovo articolo. Per aggiungere un nuovo articolo occorre riposizionarsi sulla barra di amministrazione alla sinistra dello schermo e selezionare la voce articoli. Subito dopo sarà sufficiente cliccare sul tasto Aggiungi nuovo. A questo punto l’utente avrà davanti a sé una schermata in cui poter inserire una serie di elementi:

nuovo-articolo

 

 

  • il Titolo dell’articolo, che sarà quello che apparirà nell’etichetta del browser;
  • Aggiungi media, un tasto che permettere di inserire contenuti multimediali caricati all’interno della libreria;
  • Campo di inserimento, ovvero l’area in cui iniziare a dare forma all’articolo.

Elementi dell’articolo. Nella parte destra dello schermo, l’utente avrà la possibilità di trovare ulteriori elementi che sono utili a specificare le caratteristiche dell’articolo. Vediamoli:

elementi-articolo-su-wordpress

  • Pubblica: indica lo stato di pubblicazione in cui si trova l’articolo. Infatti, è possibile salvarlo come una bozza, pubblicarlo, restringerne la visibilità, programmare o retrodatare la sua pubblicazione e ovviamente visualizzare la sua anteprima.
  • Formato: indica il formato in cui l’articolo verrà pubblicato e solitamente si trova sulla voce Standard;
  • Categorie: è la zona in cui, attraverso una spunta, è possibile stabilire a quale categoria assegnare quel determinato articolo;
  • Tag: sono delle etichette che possiamo aggiungere per contrassegnare un articolo secondo gli argomenti trattati. Per aggiungere più tag basta separare le parole con una virgola.
  • Imposta immagine in evidenza: con questo comando, si andrà a creare una miniatura dell’immagine.

Una volta completato l’articolo e specificate tutte le voci relative ad esso, sarà possibile pubblicarlo e in seguito condividerlo sui propri canali social.

Visualizza anche il nostro video tutorial sul canale YouTube di Alma Technology. Clicca qui!