Alma Technology

La tua Web Agency a Roma

Realizzazione Siti Web

Posizionamento SEO

Social Media Marketing

Contattaci
Troviamo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze di visibilità online.

+39 392 93 23 730

info@almatecsrl.com

P. delle Crociate, 11 00162-Roma

+39 3929323730

Piazza delle Crociate, 11 00162 ROMA

Top

Creare landing page efficienti: come fare

Creare landing page

Creare landing page efficienti: come fare

La landing page è la cosiddetta pagina di atterraggio che viene creata appositamente per indirizzare un utente dopo che ha cliccato su un determinato annuncio o link.

Per far sì che i propri obiettivi di business possano essere raggiunti, chi si occupa di web marketing deve necessariamente sapere quali sono le caratteristiche che questa pagina deve avere. Vediamo quindi come creare landing page efficienti.

La prima caratteristica che una buona landing page deve avere riguarda l’aspetto legato all’ottimizzazione seo del suo titolo, della url e dei meta tag. In questo modo, infatti, l’ottimizzazione garantisce migliori performance di visibilità alla pagina, che potrà riuscire ad apparire nei motori di ricerca tra i primi risultati.

Ciò che in una landing page non deve mai mancare è un titolo accattivante, che possa attirare l’attenzione dei propri visitatori cercando di arrivare subito al punto chiave della propria offerta. Troppi elementi nella pagina sono controproducenti, poiché porterebbero solo ad aumentare il livello di possibile distrazione dell’utente. Un titolo diretto ed efficace, che sappia esprimere in breve il contenuto dell’offerta, contribuisce invece al raggiungimento dell’obiettivo.

La landing page deve sintetizzare tutte le informazioni che l’utente potenziale cercherebbe di rintracciare sull’offerta proposta. Ci deve essere quindi una coerenza con ciò che è stato comunicato nell’annuncio, seguita da una capacità di sintetizzare, attraverso gli elementi presenti, il contenuto dell’offerta. Titolo, sottotitolo e immagini devo fondersi in maniera armoniosa per raggiungere l’obiettivo, mantenendo coerenza anche dal punto di vista grafico.

Gli elementi essenziali che chi vuole creare landing page efficienti non deve sottovalutare sono poi il logo della propria azienda, che dia un’identità a tutto l’annuncio; il motto, che inviti all’azione i propri potenziali clienti; una breve presentazione della propria offerta, che sia un prodotto o un servizio; l’invito all’azione, che spinga il visitatore della pagina a lasciare, ad esempio, i propri dati all’interno di una form contatti o a registrarsi al sito e alla newsletter.

Come verificare, a questo punto, l’efficacia della propria pagina? Uno dei metodi più immediati e semplici sembra essere la cosiddetta “regola dei 5 secondi“, secondo cui, in un intervallo di tempo non superiore a 5 secondi, l’utente deve riuscire a capire di cosa parla la pagina, e quindi l’offerta.

Una buona landing page deve essere intuitiva, semplice e facile da comprendere. La sua creazione non può prescindere da un attento lavoro compiuto da professionisti che siano competenti in vari campi, dalla seo al web design. Solo in questo modo si otterranno i risultati sperati e si potranno generare i giusti tassi di conversione dei visitatori in clienti.

No Comments

Post a Comment