Alma Technology

La tua Web Agency a Roma

Realizzazione Siti Web

Posizionamento SEO

Social Media Marketing

Contattaci
Troviamo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze di visibilità online.

+39 392 93 23 730

info@almatecsrl.com

P. delle Crociate, 11 00162-Roma

+39 3929323730

Piazza delle Crociate, 11 00162 ROMA

Top

Call to Action

call to action

Call to Action

In cosa consistono e a cosa servono le Call to Action

Le Call to Action sono delle brevissime frasi che vengono utilizzate per invitare all’azione gli utenti.

Esse vengono abbreviate con la sigla CTA e solitamente fanno uso di un verbo in forma imperativa che possa esprimere al meglio la volontà di richiamare l’attenzione del pubblico e generare un’azione. Tra le frasi più famose abbiamo sicuramente “Clicca qui“, oppure “Iscriviti“, “Acquista subito” e molte altre.

L’obiettivo principale che persegue chi fa uso di questa tecnica è quello di riuscire a generare una conversione a partire dai click che vengono effettuati dagli utenti, ogni volta che questi vengono chiamati all’azione.

Ma vediamo le caratteristiche di base che una Call to Action deve avere per essere considerata d’impatto ed efficace.

Una CTA costruita nel modo giusto deve risaltare agli occhi di chi visita la landing page, ovvero la pagina a cui l’utente arriva dopo aver cliccato su un determinato annuncio pubblicitario. I testi devono essere costituiti da frasi brevissime e semplici, preferibilmente non più lunghi di cinque righe.

Risulta molto importante il ruolo affidato ai verbi che si scelgono, poiché essi devono necessariamente indurre all’azione gli utenti visitatori. La chiave di un buon risultato sta nel capire cosa realmente vuole sapere il target, così da riuscire a proporgli una risposta per mezzo della Call to Action.

Quando ci si rivolge al pubblico con questo strumento, è fondamentale essere chiari, diretti, arrivare al concetto centrale, dritti verso l’obiettivo. Meglio se tutto ciò viene attuato con una sola CTA, perché più inviti all’azione porterebbero a confondere i destinatari del messaggio.

Il pulsante deve essere ben visibile, attraente, e deve essere dotato di una formula testuale che sia più vicina all’invito che non all’obbligo dell’azione da compiere.

Una buona Call to Action deve riuscire a gratificare il pubblico, emozionarlo. Ogni persona deve riconoscersi nel messaggio comunicato e in un contesto che la renda partecipe senza troppi giri di parole, ma arrivando subito al dunque. Con una CTA bisogna mostrare le caratteristiche del prodotto, i lati positivi della propria offerta, proporre delle vere soluzioni alle domande degli utenti.

Solo rispettando questi piccoli accorgimenti si potrà riuscire a generare l’azione desiderata da parte del proprio pubblico.

No Comments

Post a Comment